Tsukiji: il percorso del Sushi

Nel quartiere di Ginza, vicino al porto, si trova lo Tsukiji food district. Un tempo qui era collocato il mercato del pesce più grande al mondo; ora è stato spostato di qualche isolato in una zona più ampia ma a Tsukiji restano ancora ristoranti, pescherie e bancarelle di street food dove è possibile assaporare un pesce buonissimo, fresco e appena pescato.

Il mercato del pesce di Tsukiji

Fino al 2018, il mercato del pesce di Tsukiji era molto gettonato per le aste del pesce che avvenivano la mattina presto: ristoratori e professionisti del mestiere, si incontravano qui per aggiudicarsi il pesce più bello al miglior prezzo. Questo mercato ittico era il più grande al mondo e ci lavoravano ben 60.000 persone. Dopo le 7.00 del mattino, era possibile anche per i turisti e i consumatori, entrare al mercato per acquistare pesce, fare degustazioni o semplicemente scattare foto della frenesia circostante. Ora il mercato del pesce è stato spostato a Toyosu, non molto distante da Tsukiji: infatti i ristoranti continuano a rifornirsi di pesce proprio da lì.

Mercato di Tsukiji (foto del 2015)

Ristoranti e street food

Tutta l’area adiacente all’ex mercato Tsukiji, è ancora oggi pulsante e piena di gente che viene qui per assaporare del buonissimo pesce. La scelta di ristoranti, bancarelle e negozietti è molto vasta; ogni posto ha le sue specialità e i suoi prezzi. Molti ristoranti sono sottoterra o nei piani superiori e solitamente hanno all’esterno i menù con la lista di piatti e prezzi. Moltissimi locali hanno tavoli all’esterno per pranzare all’aria aperta. Dovete solo scegliere quello che più vi ispira e fermarvi a mangiare. Ci sono anche numerose bancarelle che vendono spiedini, tenpura e dolci.

Il tempio Namiyoke

Questo piccolo tempio si trova a 5 minuti a piedi dal food market; è stato costruito intorno al 1657 e il suo nome significa letteralmente protezione dalle acque. Molto affascinanti le due teste di leone giganti poste all’ingresso.

Tempio Tsukiji Hongwanji

Hongwanji è un enorme tempio Buddhista; la storia dei questo tempio iniziò nel 1617, quando il tempio venne eretto come filiale per la diffusione della dottrina Jodo Shinshu; questo tempio bruciò nel 1657 e la sua ricostruzione venne riprogettata interrando un tratto di mare. L’area tutta intorno al mercato era costituita da ben 58 templi. Purtroppo nel 1923, a seguito del terremoto del Kanto, il tempio fu nuovamente distrutto. Venne ricostruito su progetto dell’architetto Chuta Ito riprendendo come modello l’architettura buddhista dell’India antica. Il nuovo edificio venne completato nel 1934; la struttura esterna del tempio si presenta molto moderna rispetto a tutti gli altri templi presenti in città. L’interno è molto bello e riccamente decorato. Non sono rimasta particolarmente attratta dalla visita a questo tempio, comunque se siete in zona, fateci un salto. L’ingresso è gratuito.

Come raggiungere Tsukiji

Tsukiji si può raggiungere con diverse linee della metropolitana:

  • Marunouchi line: fermata Ginza/M16 (fare un pezzo a piedi)
  • Yurakucho line: fermata Shintomicho/Y20 (fare un pezzo a piedi)
  • Hibiya line: fermata Tsukiji/H10
  • Ginza line: fermata Ginza/G09 (fare un pezzo a piedi)

Buona degustazione!

it is always time to travel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...